Ricette con l olio ai porcini

Olio ai fungi porcini
Olio ai fungi porcini

Ricette con l'olio ai porcini

Coniglio ai funghi

Preparazione

Disossate un coniglio del peso di circa due chilogrammi.

Trifolate in olio di oliva extra vergine un chilo di funghi misti, il fegato del coniglio tagliato a piccoli pezzi e della salsiccia fresca sbriciolata con un trito di scalogno, aglio, prezzemolo e foglie di finocchio selvatico; salate e pepate; a fine cottura aggiungete uova sbattute amalgamate con parmigiano (“cace e ova”), qualche cucchiaio di olio ai funghi porcini e della mollica di pane sbriciolata in modo da ottenere una farcia con cui riempirete il coniglio.

Cucitelo e fatelo cuocere molto lentamente, in tegame di terracotta, aggiungendo di tanto in tanto poco brodo vegetale fino a che si presenta perfettamente rosolato. Fate intiepidire un pò e tagliate a fette di circa due centimetri.

Penne ai funghi e verdure

Preparazione

Preparate, tagliati a dadini, funghi di vario tipo (prataioli, finferli, russule ecc.), melanzane, zucchine, patate e fateli andare in padella con olio di oliva extra vergine, un trito di aglio, scalogno e peperone verde ed un battuto di lardo o guanciale.

A cottura ultimata aromatizzate con olio ai porcini.

Scolate al dente delle penne rigate e fatele saltare in padella con la salsa preparata e poco parmigiano.

Crostoni con formaggio arrosto

Preparazione

Fate tostare delle fette di pane integrale, strofinatele con spicchi di aglio e conditele con olio ai porcini.

Grigliate delle fette di formaggio tipo caciotta ed accompagnatele con i crostoni di pane.

Servite i crostoni molto caldi con una ciotolina di miele di castagno o melata di bosco.